Crea sito

Tagged: amici

Neve

Il 2014 è stato un anno meraviglioso. E orribile. Un po’, almeno.

Nel 2014 ho toccato il fondo, ho riconosciuto di avere un problema che mi sembra(va?) insormontabile.
Però ho anche deciso di guardarlo negli occhi e affrontarlo, e spero di superarlo, prima o poi.

Nel 2014 si è completato il primo anno di convivenza con *lui*. E’ stato un anno di nuove routine (lo so, sembra un ossimoro), un anno in cui ho imparato a fare a meno della presenza rassicurante di mia madre e ho capito di essere sola davanti a tante piccole difficoltà. Ma di avere *lui* per le difficoltà che piccole non sono.

Nel 2014 alcune persone mi hanno dato quello che ho sempre desiderato e mai avuto prima d’ora. Ho trovato degli amici fantastici, e sono riuscita a conoscerne dal vivo una piccola fetta.
Però ho anche dovuto lasciare andar via qualcuno, cosa alla quale non mi abituerò mai e che mi farà sempre star male.

Nel 2014 non ho trovato alcun lavoro. Ma mi sono data da fare su tanti fronti, ho seminato e un po’ anche raccolto. Il 2014 mi ha visto vincere il secondo premio di un concorso regionale, ovviamente insieme ai miei colleghi. E superare un paio di sbarramenti che non credevo fosse possibile oltrepassare.

E oggi finisce il 2014.
Finisce con la neve.
Ed è un magnifico regalo.

More

Lucca Comics & Games 2014

30 Ottobre
Il treno a Ostiense, la paura di perderlo, Matte che mi aspettava lì e *lui* che faceva lo slalom tra le auto per arrivare in tempo. Serata stancante, ma ho provato per la prima volta uno sgabeo e ho pure trovato la Kriek al pub!
A nanna da Andreas, in cinque in una stanza. Che poi nanna è una parola grossa, dato che avremo dormito 3 ore circa.

31 Ottobre
Lucca Games! Coi piedi che invocavano pietà, siamo riusciti a giocare coi lego e a perderci Bruno per la strada. Io ho pure rivisto Beppo, e mi ha fatto piacerissimo :)
Buttandomi a pietà e facendo gli occhioni dolci supplicanti sono riuscita ad avere una copia autografata di Dimentica il mio nome!
Cena all’all you can eat e dopocena alcolico (Ehm. Per gli altri. Io facevo presenza…), poi da Sisa a dormire.

1 Novembre
Lucca Comics! Un casino inimmaginabile: un po’ di cose interessanti le abbiamo dovute saltare!
Però abbiamo conosciuto Pierz scoprendo che non solo è simpaticissimo ma ha pure vinto tutto col tatuaggio del Levitico. Adoro!
Ho cercato Daw inutilmente allo stand Panini, sfidando la bolgia di decerebrati che si era riversata dentro, ma sono riuscita a comprare solo i primi tre fumetti dato che non c’era il quarto e neanche le spillette. Ho il cuore a pezzi.
Serata con hamburger da Sisa. Serata impegnativa con hamburger da Sisa.

2 Novembre
Sinceramente, dubito che qualcuno di noi volesse tornare a casa. Qualche saluto è stato più difficile degli altri. Non vedo l’ora di rivederli tutti. Tutti.

E ora?
Ora sono felice ♥

More

The Avengers

Di gruppi su FB ne ho vissuti tanti, con account differenti.
Alcuni li ho abbandonati subito, altri dopo aver perso interesse, altri ancora solo dopo essermi resa conto che quello non era il posto per me.
Ho conosciuto, virtualmente, tante persone.
Con alcune c’ho discusso anche duramente, con altre ci si è punzecchiati a vicenda e ancora si continua, con altre ancora semplicemente non si è creato nessun legame degno di nota.

Ora, per la prima volta, mi sento come in una grande famiglia, una di quelle dove tiri fuori le cose che agli altri nascondi con tanta cura. Dove scopri che le tue paure non sono così strane, dove le tue manie sono condivise e condivisibili. Dove ci si sente bene perché gli altri sono come te anche se diversi, diversissimi! Un posto dove il finto buonismo è bandito, dove i dubbi trovano sempre risposte utili, dove ci si preoccupa per gli altri e ci si vuol bene per come si è.

E ci si sente proprio bene, ad avere una rete di sostegno! ♥

More